Pierferdinando Casini dichiara: “Il terzo polo è stato importante per chiudere la stagione di Berlusconi ma non è assolutamente in grado di rappresentare una richiesta di cambiamento e novità che oggi si impone.” Angelino Alfano dice: “I dati confermano un radicamento effettivo e totale del Pdl sul territorio. Su queste basi si può ricominciare. Non nascondiamo le difficoltà. Paghiamo la responsabilità per il sostegno a Monti”. Roberto Maroni afferma che “Il successo di Verona vale doppio” e che “la vittoria di Tosi dimostra che abbiamo scelto la strada giusta”. Silvio Berlusconi commenta: “I risultati non li conosco ancora bene, ma credo che siamo andati come pensavamo di andare”. Direi che, senza ombra di dubbio, nel centrodestra c’è una discreta confusione.

Annunci